Detossinazione: cos’è e perchè è utile per la salute

La parola “detossinazione” è oramai diventata di moda, ma ci chiediamo cosa in realà indichi, se una semplice perdita di peso, una pulizia di stagione, un rito purificatorio, una moda da seguire.

La maggior parte delle persone pensano che le tossine

arrivino dall’esterno, dall’inquinamento ambientale o da

trattamenti cosmetici aggressivi. Tutto vero ma non basta,

l’80% delle tossine è prodotta dal nostro organismo. Le

tossine sono scarti dell’organismo e vengono eliminate

dagli organi principali, dall’intestino, dal fegato e dalla pelle

attraverso feci, urine, muco, bile e sudore. Quando

l’organismo non riesce a eliminare le tossine in eccesso,

queste si accumulano nelle cellule ed inizia

“l’intossicazione”.

                                                                                                                               Oggi ci alimentiamo in modo eccessivo con cibi industriali e

raffinati, ricchi di grassi e conservanti, metalli pesanti,

alluminio. Cibi che di nutrienti non contengono niente ma

solo scarti che conditi con vita sedentaria, vizi personali,

abuso di farmaci,  stress nervoso, ansia, arrabbiature,

insonnia fanno si che le tossine tendono a formarsi e ad

accumularsi negli organi vitali, provocando infiammazione,

irritazione, sviluppo di cellule adipose e sovrappeso,

determinando nell’organismo fattori di predisposizione per

l’insorgere di vere e proprie malattie

Ormai le tossine sono oggetto di ricerche e studi

approfonditi, l’accumulo di tossine organiche è la causa di

molti disturbi che potrebbero essere evitati.

Poniamo attenzione alla detossinazione intestinale così

come teniamo al nostro aspetto estetico.